Condizioni di utilizzo

Condizioni di utilizzo

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Premesse

GAIA Srl, con sede in Corso Umberto I, 113, Pescara - Italy P.IVA: 02263820686
Capitale Sociale 10.600 i.v. (di seguito “Gaia”) ha sviluppato una piattaforma denominata GAIA (di seguito “Piattaforma”). Mediante la Piattaforma l’utilizzatore (di seguito il “Cliente” o “utente” e, congiuntamente a Gaia le “Parti”) ottiene una licenza d’uso di un software non esclusiva offerta in modalità “Software as a service” (SaaS) (di seguito, il “Software”) oltre ad una serie di servizi di hosting e clouding per lo storage di dati. L’utilizzo di GAIA avviene mediante l’accesso ad una piattaforma digitale dedicata, riservato al numero di utenze identificate nel modulo di registrazione. Gaia e il cliente intendono, quindi, regolamentare il loro rapporto inerente l’utilizzo della Piattaforma, qualunque sia la formula di acquisizione della licenza, nonché delle condizioni generali di utilizzo (di seguito “Condizioni Generali”) di seguito specificate che, congiuntamente, costituiscono il contratto di licenza d’uso, Il suindicato Servizio non potrà essere utilizzato da persone di età inferiore ai 14 anni. Per utilizzare i Servizi è obbligatorio avere un’età superiore ai 14 anni; inoltre è obbligatorio avere un solo account, che dovrà corrispondere al vero nome dell’utente. La creazione di un account con informazioni false è una violazione dei nostri termini e condizioni generali, inclusi gli account registrati per conto di terzi o di persone di età inferiore ai 14 anni. Gli utenti sono titolari di un account. Gli utenti accettano di: (1) provare a scegliere una password sicura e complessa; (2) tenere la password al sicuro e segreta; (3) rispettare la legge e il nostro elenco di “Attività consentite” e “Attività non consentite”. Ogni utente è responsabile di qualsiasi cosa accada tramite il suo account a meno che non lo chiuda o comunichi eventuali abusi. La registrazione, l'accesso e la navigazione sulla Piattaforma implicano la completa accettazione delle presenti Condizioni Generali da parte degli Utenti della Piattaforma.

1. PROPOSTA IRREVOCABILE – OGGETTO DEL CONTRATTO

La Piattaforma è una applicazione informatica nell'ambito della moda che mette a disposizione degli utenti i seguenti servizi: la richiesta di consigli sugli outfit; la condivisione di immagini di persone, di capi d'abbigliamento o accessori e delle opinioni sugli stessi; l’acquisto di prodotti virtuali e prodotti reali; l’acquisto di crediti (cd. GAIA COINS) da utilizzare per usufruire di servizi sulla Piattaforma. Per gli utenti definiti Virtual Fashion Stylist la Piattaforma mette a disposizione servizi per la pubblicazione di immagini di capi d’abbigliamento e accessori digitali prodotti dal loro ingegno (cd. prodotti virtuali - Virtual Goods). Per gli utenti definiti Brand, la Piattaforma mette a disposizione servizi per la pubblicazione di immagini di capi d’abbigliamento e accessori digitali prodotti dal loro ingegno (cd. prodotti virtuali - Virtual Goods) e immagini di capi di abbigliamento e accessori costituiti da oggetti fisici reali prodotti dal loro ingegno. Le presenti Condizioni Generali hanno lo scopo di regolare i termini e le condizioni applicabili alle informazioni fornite attraverso la Piattaforma, alla gestione delle stesse ed ai servizi offerti da Gaia attraverso la Piattaforma. Il Contratto costituisce per il Cliente proposta irrevocabile, ai sensi dell’art. 1329 cc, della durata di 30 giorni per la conclusione dello stesso. Resta inteso che l’accettazione da parte di Gaia della proposta del Cliente potrà avvenire con ogni forma, ivi inclusa l’attivazione dell’Utenza. Il Contratto definisce i diritti e/o limitazioni che il Cliente accetta richiedendo l’attivazione dell’utenza sulla Piattaforma, rispetto alle quali il Cliente dichiara di aver preso visione e di approvare le caratteristiche. Il Cliente dichiara di aver preso visione del Software e di conoscerne e accettarne integralmente i contenuti e le funzionalità, ritenendoli idonei e sufficienti ai propri scopi.

2. REGISTRAZIONE DEGLI UTENTI

  1. La registrazione come Utente della Piattaforma richiede i seguenti requisiti: Compilare in maniera veritiera i campi obbligatori del modulo di registrazione, nel quale vengono richiesti dati personali quali nome, cognome, data di nascita, numero di telefono e indirizzo di posta elettronica. Accettare le presenti Condizioni Generali inclusa l’Informativa sulla Privacy, dando il proprio consenso alla registrazione sulla Piattaforma. Avere compiuto i 14 anni di età.
  2. Gaia si riserva il diritto di chiedere all'utente una prova che confermi l'età dichiarata dall’'Utente il quale garantisce che tutti i dati sulla sua identità, forniti a Gaia attraverso i moduli di registrazione alla Piattaforma, sono veritieri, esatti e completi. Si impegna, inoltre, a mantenere aggiornati i propri dati. Nel caso in cui un Utente fornisca dati falsi, incorretti o incompleti o nel caso in cui Gaia ritenga di avere motivi validi per dubitare della veridicità, esattezza ed integrità degli stessi, Gaia potrà negare all’utente, dopo verifica, l'accesso e l'uso della Piattaforma e dei suoi servizi e/o contenuti; potrà, inoltre, annullare la registrazione dell'utente e cancellarne l'account.
  3. Per effettuare la registrazione sulla Piattaforma l'Utente dovrà indicare una e-mail e scegliere una parola chiave (password), denominate credenziali di accesso, che sono strettamente confidenziali, personali ed intrasferibili. L' Utente si impegna a non divulgare le suddette credenziali di accesso né renderle accessibili a terzi. Poiché Gaia non può garantire l'identità degli Utenti registrati, l'Utente sarà l'unico responsabile dell’uso delle credenziali di Accesso da parte di terzi, inclusa la pubblicazione di contenuti o le azioni effettuate sulla Piattaforma o attraverso la stessa, o qualunque altra azione effettuata mediante l'uso delle credenziali.
  4. Gli Utenti si impegnano a notificare immediatamente a Gaia la sottrazione, divulgazione o perdita delle credenziali di accesso inviandone comunicazione a Gaia tramite il seguente indirizzo di posta elettronica: customercare@gaiamyfriend.com
  5. Una volta completata la registrazione, ciascun Utente potrà accedere al proprio profilo e completarlo e/o modificarlo come ritenga opportuno, purché ciò avvenga nel rispetto delle presenti Condizioni Generali.
3. CANCELLAZIONE DEL PROFILO E RISOLUZIONE DEL CONTRATTO

Per annullare l’iscrizione, è possibile farlo direttamente dall’applicazione in qualsiasi momento, andando alla sezione “profilo” e scegliendo l’opzione per rimuovere l’account e tutti i dati. Nel caso in cui l’opzione precedente non sia attiva o non funzioni per qualsiasi motivo, l’utente può revocare il proprio consenso inviando una mail dalla casella di posta elettronica utilizzata per la registrazione indicante nella riga dell’oggetto “Revoca dell’account” a customercare@gaiamyfriend.com. Gaia può sospendere o cancellare l'account di un Utente tramite notifica allo stesso, (1) immediatamente nel caso in cui l'Utente non adempia agli obblighi delle Condizioni Generali, (2) immediatamente nel caso in cui Gaia smetta di fornire i servizi offerti attraverso la Piattaforma (3) nel caso in cui l'Utente resti inattivo per un tempo superiore ai 12 mesi, ricevendo un avviso via e-mail 30 giorni prima della cancellazione (4) senza bisogno di fornire motivazioni ricevendo un avviso via e-mail 30 giorni prima della cancellazione o sospensione. La cancellazione di un Utente, effettuata da Gaia o dall'Utente stesso, implica la risoluzione del presente contratto (anche se alcune clausole possono continuare ad avere effetto a posteriori per la loro stessa natura). In caso di risoluzione del contratto, l'accesso al Profilo Utente e a tutti i suoi contenuti saranno disattivati e le relative informazioni eliminate, a meno che non ne vengano fatte copie di sicurezza (utilizzate esclusivamente con lo scopo di recuperare i dati o come "back up" e per un'eventuale difesa legale degli interessi di Gaia).

4. OBBLIGHI DELL'UTENTE

Il Cliente si impegna a utilizzare la Piattaforma ai sensi del presente Contratto in ottemperanza a tutti gli obblighi di legge, nazionale ed europea, e regolamentari applicabili, inclusi gli obblighi derivanti dal Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016 (di seguito, il “GDPR”) e dalla normativa nazionale in materia di protezione dei dati personali. Gli Utenti sono gli unici responsabili dell'accesso e del corretto utilizzo del loro profilo e dei contenuti della Piattaforma, conformemente alla legislazione vigente, sia a livello nazionale che internazionale, e ai principi di buona fede, della morale, dei buoni costumi e dell'ordine pubblico. Nello specifico, ma non solo, si impegnano a rispettare diligentemente le presenti Condizioni Generali. Gli Utenti si asterranno dall'utilizzare il loro profilo e i servizi della Piattaforma con fini o scopi diversi da quelli di caricamento e visualizzazione di contenuti digitali, condivisione di immagini, opinioni e decisioni relative agli acquisti di capi d'abbigliamento e accessori. Gli utenti si asterranno altresì dal mettere in atto azioni illecite o che danneggino i diritti e gli interessi di terzi o che possano causare danni di qualunque tipo, rendere inutilizzabile, avere effetti negativi o deteriorare la Piattaforma, i suoi contenuti e i suoi servizi. Non è inoltre consentito utilizzare la Piattaforma con modalità, né mettere in atto azioni, che possano impedire o rendere difficoltoso il funzionamento della stessa o il suo normale utilizzo o impedire agli altri Utenti di usufruire della stessa. In particolare e a titolo esemplificativo e non esaustivo, gli Utenti si impegnano a:
Fornire informazioni veritiere e aggiornate in tutte le comunicazioni con Gaia o in tutti i contenuti e nelle comunicazioni sulla Piattaforma. Non utilizzare dati personali, dell'Utente stesso o di terzi, che contengano informazioni sensibili relative a persone identificabili o identificate, come ad esempio: l'origine razziale; l'adesione ad un sindacato o un partito politico; la religione, le ideologie o l'orientamento sessuale; i dati sullo stato di salute; i dati relativi a precedenti penali, procedimenti e sanzioni o multe derivate dagli stessi o inadempienze ad obblighi di pagamento.
Non utilizzare identità false né assumere l'identità di altri per l'utilizzo della Piattaforma o dei servizi offerti dalla stessa.
Non utilizzare la Piattaforma per scopi illegali o non autorizzati.
Non accogliere, salvare, divulgare, pubblicare, distribuire o condividere contenuti che possano presupporre un'intromissione illegittima o una violazione di qualunque tipo dei diritti fondamentali all'onore, all'immagine e all'intimità personale e familiare di terzi e, specialmente, di minori di età.
Non pubblicare sulla Piattaforma nessun commento o informazione illegale, razzista, xenofoba, oscena, pornografica, abusiva, diffamatoria, ingannevole, fraudolenta o che contravvenga in qualunque modo alla morale e all'ordine pubblico.
Non alterare o modificare, nella sua totalità o in parte, la Piattaforma, eludendo, disattivando o manipolando in qualunque modo le funzioni ed i servizi della stessa.
Rispettare l’Informativa sulla Privacy e non infrangere le norme che regolano la protezione dei dati personali.
Non introdurre, salvare o diffondere attraverso la Piattaforma alcun contenuto che violi i diritti di proprietà industriale e/o intellettuale o le informazioni confidenziali di terzi, né, in linea generale, alcun contenuto del quale non si possieda, in conformità con la legge, il diritto di utilizzo per metterlo a disposizione di terzi.
Non usare la Piattaforma per danneggiare, diffamare, intimidire, violare l'immagine o molestare o perseguitare altri Utenti.
Non accedere agli account di altri Utenti.
Non introdurre, salvare o diffondere tramite la Piattaforma programmi, dati, codici, virus informatici, archivi difettosi, o qualunque altro artefatto che possa provocare danni o alterazioni agli strumenti, alle reti, ai contenuti o ai sistemi della Piattaforma, di qualunque Utente o di terzi.
Non distruggere, alterare, utilizzare per un uso diverso da quello previsto, rendere inutilizzabili o danneggiare i dati, le informazioni, i programmi o i documenti elettronici della Piattaforma, dei suoi Utenti o di terzi.
Non inviare comunicazioni elettroniche con fini commerciali agli altri Utenti, né fornire o inviare indirizzi di posta elettronica di terzi senza il loro consenso.
Non utilizzare in maniera fraudolenta il sistema di incentivazione costituito da premi in GAIA COINS, utilizzando, fra l’altro, account fittizi.
Rispettare sempre e comunque le norme pubblicitarie, amministrative, di autodisciplina pubblicitaria e non fare commenti "provocatori".
I trasgressori risponderanno di qualunque danno causato. Gaia non risponderà di nessuna conseguenza o danno che possa derivare dalle violazioni dei suddetti punti o da un uso illecito da parte di terzi. Gaia potrà negare l'accesso alla Piattaforma a tutti gli Utenti che non adempiano agli obblighi delle presenti Condizioni Generali o a qualunque altro documento legale incluso nella Piattaforma, come l'Informativa sulla Privacy.

5. CONTENUTO GENERATO DAGLI UTENTI

Gli Utenti potranno pubblicare sulla Piattaforma immagini digitali, fotografie, opinioni e commenti ("Contenuti Generati dall'Utente"). Conformemente a quanto esposto in precedenza, gli Utenti garantiscono che a) i Contenuti generati dall’Utente non infrangono nessun diritto di proprietà intellettuale, diritto morale di altre persone o entità, nessun diritto di marchio, di privacy o di immagine b) sono state ottenute tutte le autorizzazioni necessarie per utilizzare gli stessi con fini pubblicitari, commerciali o di natura analoga. Gli Utenti riconoscono esplicitamente e accettano che Gaia non segue, né modifica né controlla i Contenuti Generati dall'Utente. Gaia si riserva comunque il diritto di cancellare, ritirare o non pubblicare, in qualunque momento e senza previo avviso qualunque Contenuto Generato dall'Utente che consideri, a sua completa discrezione, non idoneo, illegale, offensivo o che violi le presenti Condizioni Generali, la legge vigente o qualunque diritto di terzi.

6. VIOLAZIONI/SEGNALAZIONE

Un Utente potrà informare Gaia quando ritenga che un altro Utente stia violando le presenti Condizioni Generali, inviando una comunicazione all'indirizzo di posta elettronica customercare@gaiamyfriend.com indicando o specificando i motivi per cui il contenuto viola le presenti Condizioni Generali. Gaia verificherà la segnalazione nel minor tempo possibile e adotterà le misure che ritenga opportune, riservandosi il diritto di ritirare e/o sospendere dalla Piattaforma qualunque Utente che abbia violato le presenti Condizioni Generali e di cancellare qualunque Contenuto Generato dall'Utente. In ogni caso, anche in ottemperanza agli obblighi prescritti dall’art. 17 del D.lgs. n. 70/2003, qualora Gaia venga a conoscenza del carattere illecito o pregiudizievole per un terzo dei dati e/o contenuti immessi dal Cliente nella piattaforma Gaia o sui server che Gaia abbia messo a disposizione del Cliente in esecuzione del presente Contratto, quest’ultima provvederà ad informare l’Autorità competente.

7. SISTEMA DI INCENTIVAZIONE AGLI UTENTI A fronte di determinate azioni effettuate sulla piattaforma gli utenti possono accumulare dei crediti (cd. GAIA COINS) utilizzabili per usufruire di servizi sulla Piattaforma. I crediti accumulati e l’elenco delle transazioni possono essere consultati nell’apposita sezione del profilo utente. Gli utenti Virtual Fashion Stilyst potranno ricevere oltre a crediti in GAIA COINS anche una percentuale sulla vendita dei prodotti virtuali frutto del loro ingegno. Al fine di poter ricevere tale retribuzione sarà necessario superare la somma di 20 €. All’utente verranno richieste le informazioni necessarie per effettuare il relativo accredito e per permettere a Gaia di adempiere ai relativi obblighi fiscali. Il pagamento avverrà’ esclusivamente tramite PayPal. Pertanto è richiesto all’utente il possesso di un conto PayPal per ricevere il pagamento. In caso contrario Gaia non è tenuta a effettuare alcun pagamento a detto utente. Gli eventuali costi di accredito tramite Paypal sono a carico dell'Utente. L'Utente si impegna ad adempiere agli obblighi imposti dal proprio ordinamento giuridico in merito alla tassazione delle retribuzioni ottenute da Gaia. L'Utente dichiara di essere l'unico responsabile della tassazione, ragion per cui Gaia viene esonerata da qualunque responsabilità fiscale derivante dal pagamento delle suddette retribuzioni.

8. RESPONSABILITÀ DI GAIA

E’ a carico dell’utente la disponibilità di strumenti, mezzi e servizi per l’accesso alla Piattaforma. In caso di incidenti o difficoltà di accesso alla Piattaforma, l'Utente può informare Gaia attraverso l'indirizzo di posta elettronica customercare@gaiamyfriend.com, che analizzerà l'incidente e darà indicazioni all'Utente su come risolverlo nel minor tempo possibile. Gaia non risponderà in caso di interruzioni del servizio, errori di connessione, assenza o guasti del servizio internet, interruzioni della rete internet o in qualunque altro caso che esuli dal proprio controllo. Gaia si riserva il diritto di interrompere l'accesso alla Piattaforma in qualunque momento e senza preavviso per motivi tecnici, di sicurezza, controllo, manutenzione, per mancanza di fornitura elettrica o per qualunque altra causa. Gaia non è responsabile:
a) dell'utilizzo che gli Utenti fanno del contenuto della Piattaforma che possa supporre una violazione di qualunque tipo di legge, nazionale o internazionale, dei diritti di proprietà industriale e intellettuale o di qualunque altro diritto di terzi;
b) dei contenuti generati dagli utenti per i quali dichiara esplicitamente di non identificarsi con nessuno di essi e delle cui conseguenze si rende interamente responsabile il creatore degli stessi;
c) per danni e conseguenze di qualunque tipo, nei limiti previsti dalle legge, che possano essere causati dall'utilizzo illecito della Piattaforma da parte degli Utenti o dalla mancanza di veridicità, validità, esaustività e/o autenticità delle informazioni che gli Utenti forniscono ad altri Utenti riguardo a se stessi e, in particolare, ma non solo, per danni e conseguenze di qualunque tipo che possano essere causati dal furto dell'identità di terzi ad opera di un Utente in qualunque comunicazione realizzata attraverso la Piattaforma.
Gaia non garantisce l'assenza di interruzioni, problemi di accesso o malfunzionamenti nei servizi erogati dalla Piattaforma. Gaia si impegna, qualora non si verifichino eventi che lo rendano impossibile o di difficile esecuzione, a intervenire non appena venga a conoscenza di tale situazione per ristabilire la corretta operatività della piattaforma.


9. RESPONSABILITÀ DELL’UTENTE

Gli Utenti si assumono la completa responsabilità delle conseguenze tecniche, giuridiche ed economiche, dirette e indirette, derivanti dall'utilizzo della Piattaforma ivi compresa il non soddisfacimento delle esigenze. Gaia potrà comunque mettere in atto ogni azione di carattere tecnico per limitare, totalmente o parzialmente, l'accesso alla Piattaforma a determinati Utenti e cancellare, sospendere, bloccare o eliminare determinati tipi di contenuti, nel caso venisse a conoscenza del fatto che le attività dell’utente sono illecite o ledono beni o diritti di una terza persona o sono fraudolente o costituiscono una minaccia informatica alla Piattaforma.

10. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI L’Utente è il titolare e proprietario delle informazioni e dei dati (di seguito i “Dati”) che inserirà all’interno degli archivi (database) di Gaia. Nel contesto dei servizi di gestione, assistenza, verifica e manutenzione che caratterizzano il presente Contratto e Gaia, l’Utente autorizza Gaia a mantenere e ad accedere ai Dati che l’Utente immetterà all’interno dei server di proprietà di Gaia. A tal proposito, Gaia si impegna a custodire e a non divulgare i suddetti Dati. L’utente comunque autorizza Gaia a utilizzare tali Dati esclusivamente a fini statistici in forma aggregata, senza nessun riferimento all’Utente e nel rispetto della normativa in materia di tutela dei dati personali. Ai sensi dell’art. 28 del GDPR, e nel rispetto della normativa nazionale in materia di protezione dei dati personali, l’Utente nomina Gaia quale responsabile del trattamento dati. Fermo restando le disposizioni di cui al precedente articolo, Gaia potrà comunicare i Dati a terze parti anche in forma disaggregata, nel pieno rispetto della normativa posta a tutela della protezione dei dati personali e, quindi, ad esempio, sulla base del consenso degli interessati presso i quali l’Utente raccoglie i Dati che saranno oggetto di cessione a terze parti.

11. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Gaia è proprietaria di tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale inclusi nella Piattaforma e dei contenuti accessibili attraverso la stessa, specialmente ma non solo, i testi, le immagini, le fotografie, i disegni grafici, la struttura di navigazione, le informazioni, il codice sorgente, le banche dati, l’algoritmo di artificial intelligence e qualunque altro contenuto della Piattaforma. L'autorizzazione agli Utenti ad avere accesso e a utilizzare la Piattaforma ed i suoi servizi non comporta alcuna cessione di diritti di proprietà intellettuale e industriale della stessa o dei suddetti contenuti ad eccezione di quanto necessario per adempiere a queste Condizioni Generali. L'Utente che condivida il Contenuto Generato dall'Utente sulla Piattaforma garantisce (a) di conferire gratuitamente a Gaia e agli utenti della Piattaforma gli unici diritti di proprietà intellettuale necessari alle finalità della Piattaforma e, inoltre, a scopo pubblicitario, promozionale, divulgativo e/o identificativo della Piattaforma (diritti di comunicazione al pubblico, riproduzione sulla Piattaforma e trasformazione con gli scopi unici di adattare/revisionare il contenuto alla piattaforma) in maniera non esclusiva, per tutti e per la massima durata legale dei diritti concessi (b) che possiede i diritti necessari per farlo e (c) che solleverà Gaia da qualunque responsabilità circa il contenuto e la legalità delle informazioni pubblicate e la risarcirà in caso non adempia a questa garanzia.

12. COLLEGAMENTI

Sulla Piattaforma l'Utente potrebbe trovare collegamenti ad altri siti web gestiti da terzi. L'apertura di qualunque collegamento, rinvio o associazione ("link") con altre pagine web, reso possibile attraverso la Piattaforma, non implica che esista una relazione, collaborazione o dipendenza di alcun tipo fra Gaia ed il responsabile del sito web esterno e non comporta nessun tipo di garanzia di Gaia all'Utente in merito al suddetto sito web esterno.

13. INDIPENDENZA DELLE CLAUSOLE Se una qualunque delle clausole delle presenti Condizioni Generali fosse non applicabile, nulla o annullabile, verrà considerata come non apposta, non pregiudicando il resto delle Condizioni Generali che manterranno la loro validità ed efficacia.

14. AGGIORNAMENTO E MODIFICA

Gaia si riserva il diritto di modificare, in qualunque momento e senza preavviso la configurazione, l’interfaccia grafica, le modalità di accesso e i servizi della Piattaforma, le presenti Condizioni Generali e l'Informativa sulla Privacy. Gli Utenti dovranno leggere attentamente queste Condizioni Generali quando effettuino l'accesso alla Piattaforma e accettarle senza riserve al momento della registrazione. In ogni caso, la navigazione, e anche il semplice accesso alla Piattaforma, comportano l'accettazione di qualunque modifica apportata. Una versione aggiornata delle presenti Condizioni Generali sarà sempre disponibile in forma permanente sulla Piattaforma.

15. LEGGE APPLICABILE

La validità, esecuzione ed interpretazione delle presenti Condizioni Generali saranno regolate in tutti i loro aspetti dalle leggi italiane. Ogni e qualsiasi controversia relativa o in qualunque modo connessa al presente Contratto, alla sua validità, interpretazione, esecuzione e/o risoluzione sarà di competenza esclusiva del Foro di Pescara.

16. AGGIORNAMENTO DELLE CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO

Gaia si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni Generali di utilizzo per adattarla a qualsiasi modifica legislativa o della giurisprudenza pertinente, dandone notifica agli utenti.